Martire. Vita e morte di padre Jacques Hamel

Offerta minima  12,50

Autore: Jan De Volder
San Paolo Edizioni
Pagine: 144

26 luglio 2016, Saint-Etienne-du-Rouvray. Durante la celebrazione della Messa mattutina un commando di jihadisti prende in ostaggio un gruppo di fedeli e sgozza l’anziano sacerdote, Padre Jacques Hamel. È uno shock per il mondo intero, si tratta del primo martire in Europa nel XXI secolo. Ma chi era questo prete morto sull’altare? Jan de Volder, esperto di dialogo interreligioso, si è recato sul luogo del brutale omicidio e ha ricostruito minuto dopo minuto, attimo dopo attimo, questo terribile rituale di sangue. Ha incontrato gli ostaggi, i parrocchiani e gli abitanti della zona. Insieme ai confratelli di Padre Hamel ha ripercorso la storia di questo prete-operaio, da sempre a fianco degli ultimi: la vocazione, i primi anni di sacerdozio, l’apostolato in Algeria durante la guerra, la sua scelta di vivere da povero in mezzo ai poveri, fino agli ultimi, drammatici, istanti di vita. A Padre Jacques Hamel Papa Francesco ha dedicato queste parole: «È un martire! E i martiri sono beati – dobbiamo pregarlo, che ci dia la mitezza, la fratellanza, la pace, anche il coraggio di dire la verità».

Solo 2 pezzi disponibili

Categoria:

Recensioni


Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Martire. Vita e morte di padre Jacques Hamel”


ACS Italia Shop