La fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre dal 1947 raccoglie fondi da privati benefattori per finanziare migliaia di progetti ogni anno in tutto il mondo.

Un giudice come Dio comanda

 17,00

Autori:
Alfredo Mantovano – Consigliere della Suprema Corte di Cassazione, vicepresidente del Centro studi Rosario Livatino
Domenico Airoma – Procuratore della Repubblica di Avellino, vicepresidente del Centro studi Rosario Livatino

Mauro Ronco – Professore emerito di diritto penale, presidente del Centro studi Rosario Livatino – che profilo deve avere un giudice come Dio comanda? La risposta si chiama Rosario Livatino. Il 21 settembre 1990, quando fu assassinato, aveva 38 anni ed era magistrato ad Agrigento. Il Beato Livatino è sempre stato convinto che compito del giudice non sia inventare la norma, bensì applicarla, secondo competenza e coscienza.

Con quest’ordine sostieni i progetti per l’evangelizzazione in nazioni in cui essa è gravemente ostacolata!

Clicca sul pulsante per donare

 17,00

Disponibile